Il VLBA scova una strana coppia

0
Utilizzando il VLBA gli astronomi hanno scoperto un pianeta delle dimensioni di Saturno in orbita attorno a una piccola stella fredda a 35 anni luce dalla Terra

Scoperto il primo nucleo planetario “esposto”

0
Il nucleo esposto di un gigante gassoso è stato scoperto dagli astronomi dell'Università di Warwick offrendo uno sguardo senza precedenti all'interno di un pianeta.

Osservata molecola inaspettata nell’atmosfera di un esopianeta

0
Gli astronomi SRON hanno trovato la firma dell'ossido di alluminio (AlO) nello spettro di un esopianeta, una scoperta tanto eccitante quanto inaspettata.

Inferenza della struttura della temperatura dei dischi circumstellari dall’emissione polarizzata

0
L'emissione polarizzata nei dischi attorno a giovani oggetti stellari permette agli astronomi di studiare come i pianeti si sviluppano in questi dischi.

Giovani pianeti giganti offrono indizi sulla formazione di mondi esotici

0
I gioviani caldi che orbitano vicino alle loro stelle hanno fatto emergere idee su come si formano i pianeti giganti. Potrebbe aiutare a rispondere a domande chiave.

ESPRESSO conferma la presenza di una Terra attorno alla stella più vicina

0
I ricercatori dell'Università di Ginevra hanno confermato l'esistenza del pianeta extrasolare Proxima b usando le misurazioni dello spettrografo ESPRESSO.

NASA – Esopianeta trovato nascosto nei primi dati di Kepler

0
Un team di scienziati, riesaminando i dati di Kepler della NASA, ha scoperto un esopianeta di dimensioni terrestri in orbita nella zona abitabile della sua stella.

TESS – Scoperto il primo esopianeta nella thick disc zone

0
Il telescopio spaziale TESS della NASA ha realizzato un nuovo primato: ha individuato un esopianeta in orbita attorno a una stella della thick disc zone.

Grazie al Dark Energy Survey, trovati nuovi oggetti transnettuniani

0
Lo studio descrive un nuovo approccio per trovare i TNO, ma potrebbe aiutare anche le future ricerche a trovare l'ipotetico Pianeta Nove nonchè altri pianeti.

ESO – Il VLT osserva l’esopianeta dove piove ferro

0
I ricercatori, grazie al Very Large Telescope (VLT) dell'ESO hanno osservato un pianeta estremo dove sospettano piova ferro.

ESA – La prima immagine “sfocata” di Cheops

0
L'acquisizione di questa immagine segna una pietra miliare nella fase di test di Cheops, il telescopio spaziale dell’Esa per la caratterizzazione degli esopianeti

INAF – Scoperto un possibile pianeta attorno a Proxima Centauri

0
Scoperto un nuovo possibile pianeta che oribta attorno a Proxima Centauri, la stella più vicina al nostro sistema solare. Alla scoperta ha preso parte anche l'INAF di Torino.

NASA – TESS scopre il suo primo pianeta nella zona abitabile

0
NASA’s Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS) della NASA ha scoperto il suo primo pianeta nella zona abitabile della sua stella.

Trovare atmosfera sui pianeti rocciosi con una nuova tecnica

0
Astronomi propongono un nuovo metodo per trovare atmosfera sui pianeti rocciosi ed il James Webb Space Telescope darà un contributo determinante.

In Evidenza

Misurata con precisione la quantità totale di materia nell’universo

0
Introduzione Uno degli obiettivi principali della cosmologia è quello di misurare con precisione la quantità totale di materia...

Venere potrebbe essere abitabile oggi, se non fosse per Giove

0
Pianeti giganti migratori Secondo le nuove ricerche della UC Riverside, Venere potrebbe non essere un inferno soffocante e...

Il Solar Orbiter rilascia i primi dati al pubblico

0
Introduzione L'ESA ha rilasciatoalla comunità scientifica e al pubblico in generale i suoi primi dati sul Solar Orbiter....

Osservare le magnetar per trovare materia oscura

0
Introduzione Un astrofisico del CU Boulder sta cercando la luce proveniente da un oggetto celeste lontano ed estremamente...

Cosa ci sfugge sull’Unvierso?

0
Il problema della massa mancante "Tutto ciò che conosciamo e amiamo dell'universo e di tutte le leggi della...

Giovane fisico fa “quadrare i numeri” per viaggiare nel tempo senza paradossi

0
Il viaggio nel tempo senza paradossi è teoricamente possibile, secondo il modello matematico proposto da uno studente universitario della University of Queensland.

Nuovo approccio alla materia quantistica esotica

0
Introduzione Un team di ricercatori internazionali riferisce di nuovi progressi nella comprensione del momento angolare frazionario e di...

Vita su Venere? Shostak ne parla

0
Introduzione Potrebbe essere chimica atmosferica. O inquinamento da vulcani invisibili. Ma c'è una possibilità - una possibilità non...

Neutrini la chiave per spiegare la presenza della materia nell’Universo?

0
Intoduzione Un team di fisici guidati dall'Università di Kanazawa ha dimostrato un meccanismo teorico che spiegherebbe il minuscolo...

Impulsi in attosecondi rivelano ondulazioni elettroniche nelle molecole

0
X-ray Laser-Enhanced Attosecond Pulse (XLEAP) I ricercatori dimostrano una nuova capacità di guidare e tracciare il moto elettronico,...

Nuovi modelli spiegano l’origine della Corrente Magellanica

0
Corrente Magellanica La Via Lattea non è sola nel suo quartiere. Ha catturato galassie più piccole nella sua...

Zoomare nella materia oscura

0
Intorduzione I cosmologi della Durham University hanno ingrandito i più piccoli ammassi di materia oscura in un universo virtuale...

Importante scoperta sui processi di accrescimento dei buchi neri di massa stellare.

0
Un team di ricercatori ha rilevato per la prima volta all'infrarosso l'emissione costante di venti prodotti durante l'eruzione di un buco nero in un sistama binario a raggi X

Random Post

Arte rupestre in Egitto

0
Scoperta antica grotta nel Sinai in cui sono rappresentate incisioni distinte raffiguranti scene di animali

NASA – Teleconferenza sul James Webb Space Telescope

0
La NASA ospiterà una teleconferenza, giovedì 16 luglio, per fornire un aggiornamento sullo stato dell'agenzia in merito al James Webb Space Telescope

Importante scoperta sui processi di accrescimento dei buchi neri di massa stellare.

0
Un team di ricercatori ha rilevato per la prima volta all'infrarosso l'emissione costante di venti prodotti durante l'eruzione di un buco nero in un sistama binario a raggi X
Quantum-chip-computing-universe-journal

Realizzato chip quantistico piccolo e implementabile negli smartphone

0
Un team di ricerca della NTU di Singapore realizza un chip quantistico 1000 volte più piccolo di quelli costruiti sin ora, implementabilit in apparecchi compatti.

Prima osservazione del misterioso fermione di Majorana su un metallo comune

0
I fisici avrebbero osservato per la prima volta i fermioni di Majorana. La scoperta potrebbe portare a una nuova famiglia di qubit per il calcolo quantistico.

Crollo dei campi magnetici: è questo ciò che alimenta i lampi di raggi gamma?

0
Una ricerca rivoluzionaria suggerisce che la fonte di energia più luminosa nell'universo è alimentata dal collasso del campo magnetico di una stella morente.

Particella esotica mai vista prima al CERN

0
La collaborazione LHCb ha osservato un tipo di particella mai vista prima, probabilmente è la prima di una classe di particelle mai viste prima dai fisici.

Area51, Alieni, UFO e la verità improbabile di Spock, che settimana si è appena...

0
Una settimana tribolante si è conclusa sul fonte UFO, Alieni e viaggi spaziali. La sensazione è che qualcosa pian piano emerga.

NASA Updates Preview Briefing

0
As of Sept. 26, NASA is rescheduling two spacewalks to complete the installation of new batteries and adapter plates arriving on HTV-7, as well as the spacewalk preview media briefing, due to the delay of the cargo craft launch.

Immagini rielaborate di Europa mostrano dettagli nitidi

0
Immagini recentemente rielaborate, catturate dalla navicella spaziale Galileo alla fine degli anni '90, rivelano dettagli caratteristici della superficie.

ESA – Lancio di Cheops per la ricerca di esopianeti. I dettagli.

0
Cheops è la prima missione dell'ESA dedicata allo studio di pianeti extrasolari o esopianeti. A dicembre è previsto il suo lancio.

La nuova analisi isotopica ha appena cambiato la linea temporale di come è nata...

0
Una nuova ricerca cambia la teoria sulla formazione dei pianeti. Questo processo potrebbe essere un prerequisito per le condizioni favorevoli alla vita.
black-hole-univere-journal

Scoperto un buco nero con una massa mai osservata prima

0
Un team internazionale, a cui ha preso parte anche l'Italia, ha scoperto un buco nero monstre con una massa mai rilevata prima.