Credits: NASA/ESA

Dopo il successo dei test in Ohio, lo spacecraft Orion per la missione Artemis I fa il suo ritorno al Kennedy Space Center in Florida. Per l’occassione la NASA ha invitato i media a partecipare al rientro che avverrà il 24 marzo.

Segui i nostri canali per partecepiare alle dirette.

Credit: NASA

Ecco il comunicato della NASA dal suo sito ufficiale:

I media sono invitati al Kennedy Space Center della NASA, in Florida, per guardare l’arrivo della Orion, lo navicella per missione Artemis I. Lo stack dell’equipaggio e del modulo di servizio sarà scaricato dall’aereo Super Guppy della NASA dopo il suo volo di ritorno dalla Plum Brook Station della NASA a Sandusky, Ohio. L’attività di scarico avverrà la mattina del 24 marzo presso il Centro di atterraggio di Kennedy, gestito da Space Florida. L’arrivo e lo scarico dipendono da condizioni meteorologiche favorevoli e sono soggetti a modifiche.

La navicella spaziale ha trascorso gli ultimi mesi nel premier space environments dove ha completato una serie di test come la fase di vuoto termico e l’electromagnetic environment testing per certificare il veicolo per le missioni Artemis destinate a portare l’uomo sulla Luna. Gli ingegneri e i tecnici del Kennedy sono pronti a dare il bentornato al veicolo spaziale e iniziare a eseguire l’elaborazione finale e l’integrazione per il lancio della missione Artemis I.

L’accreditamento per questa attività è aperto solo ai media statunitensi. Per ricevere le credenziali per questo evento, i media devono presentare domanda online entro martedì 17 marzo. Tutte le richieste di accredito dei media devono essere inviate online all’indirizzo: media.ksc.nasa.gov