IntroduzioneMars 2020

Per il 2020 è prevista la missione della NASAMars 2020” che ha come obiettivo principale quello di individuare tracce di vita, passata e presente, studiare l’abitabilità sul pianeta rosso nonché lo stoccaggio di campioni geologici da poter trasportare sulla Terra per essere esaminati accuratamente. Il lavoro al JTP non si fermano mai.

Il rover

Nel frattempo il rover destinato a calcare il suolo di Marte in questa nuova missione è stata costruito e spostato nella vacuum chamber della Nasa per realizzare tutta una serie di test. La fase di assemblaggio è terminata. Solo qualche settimana fa abbiamo riportato le dichiarazioni di Ben Riggs sullo stato di sviluppo del rover il quale finalmente “si reggeva in piedi“.

Nasa-marte-rover-gambe-ruote
Credit: NASA, JTP.

I test

Terminata questa fase, ne inizia una nuova, come da progetto. Il rover difatti è stato spostato nella vacuum chamber della Nasa per realizzare i test con cui si simuleranno le attività che dovrà svolgere sul suolo marziano. Il lavoro presso il Jet Propulsion Laboratory di Pasadena non smette e continua ininterrottamente per poter rispettare i tempi. Ricordiamo infatti che il lancio è previsto, salvo intoppi, per l’estate del 2020.

Ad intrattenere gli appassionati, l’agenzia americana, tramite i suo canali ufficiali, ha pubblicato un video in cui viene mostrata una time laps relativa alla ultimazione del montaggio ed allo spsotamento del rover.

Buona visione.

Credit video: Nasa Jpl-Caltech