cygnus-nasa-stazione-spaziale-internazionale-universe-journal

Il Lancio di Cygnus

Nella giornata di ieri 2 novembre 2019, la NASA ha effettuato la dodicesima missione di rifornimento commerciale in collaborazione con la Northrop Grumman. Su d un razzo Antares dal Mid-Atlantic Regional Spaceport della Virginia Space, è stata inviata la Cygnus con circa 8200 libbre (pari a circa 3,8 tonnellate) di materiale vario di scienza e ricerca, rifornimenti all’equipaggio e hardware vari.

La NASA tramite un tweet ha comunicato che i pannelli solari sono stati correttamente schierati sul veicolo spaziale Cygnus di Northrop Grumman.

L’aggancio alla ISS

L’aggancio del veicolo spaziale Cygnus con la Stazione Spaziale Internazionale è previsto per lunedì 4 novembre intorno alle 4:10 ora locale (10:10 in Italia). L’evento sarà trasmesso sui canaili ufficiali della NASA a partire dalle 2:45 ora locale (8:45 in Italia).

Gli astronauti della spedizione 61 Jessica Meir e Christina Koch della NASA useranno il braccio robotico della stazione spaziale per agganciare Cygnus mentre Andrew Morgan della NASA monitorerà la telemetria. Il veicolo spaziale è programmato per rimanere in orbita con la stazione spaziale fino a gennaio.

Con questi rifornimenti si realizzaranno alcune ricerca, quali:

  • prolungare la vita operativa di Alpha Magnetic Spectrometer-02 (AMS-02), importante anche per a futura missione Artemis;
  • si testerà il Comfort and Human Factors AstroRad Radiation Garment Assessment (CHARGE) (AstroRad Vest): un giubbotto speciale progettato per proteggere gli astronauti dalle radiazioni causate da dalle particelle solari (SPE)
  • verrà testato il forno ZERO-G per esaminare il trasferimento di calore e il processo di cottura in condizioni di microgravità. Questo test sarà importante anche per dare una maggiore varietà di cibo fresco agli astronauti in vista anche di viaggi di maggiore durata.
  • stampa in 3d con materiali riciclati, graie al Made in spazio Recycler

Per chi volesse potrà seguire la diretta anche tramite la homepage del nostro sito nella sezione LIVE. Stay tuned.