esa-rebrand_lightblue-universe-journal

Introduzione

L’Agenzia Spaziale Europea da la possibilità a studenti di poter partecipare agli stage da essa organizzati. Diversi sono gli ambiti in cui poter richiedere l’iscrizione: ingegneria, scienze, informatica, scienze naturali / sociali, servizi aziendali e amministrativi e saranno aperte per un mese. Bisogna affrettarsi, il termine sta per scadere.

Lo stage

I tirocini per studenti durano da tre a sei mesi, con preferenza per i tirocini più lunghi. Le domande sono accettate dai cittadini degli  Stati membri dell’ESA e degli Stati cooperanti europei, insieme alla Slovenia come Stato membro associato e al Canada come Stato cooperante.

I candidati devono avere lo status di studente ed essere iscritti all’università per l’intera durata del tirocinio. I candidati dovrebbero preferibilmente frequentare il loro ultimo o il penultimo anno di un corso universitario a livello di master (o equivalente) in una disciplina tecnica o scientifica.

I tirocini non sono retribuiti, tuttavia viene concesso un assegno mensile di € 600 per i non residenti e di € 300 per i residenti. Un non residente è definito come colui che vive a più di 50 km dallo stabilimento. L’indennità per non residenti sarà concessa anche agli studenti con bisogni speciali, indipendentemente dal loro stato di residenza.

Gli studenti devono fornire la propria assicurazione sanitaria, assicurazione infortuni e spese di viaggio. I tirocinanti sono responsabili della ricerca del proprio alloggio.

Per poter partecipare bisogna prima registrarsi e creare il profilo candidato con il CV e la lettera di motivazione. Tutti i candidati saranno informati dell’esito della loro candidatura via e-mail. 

Ulteriori informazioni: