Home 2019 Novembre

Archivi Mensili: Novembre 2019

ufo-conspiracy-universe-alien

I teorici della cospirazione: persone ordinarie in cerca delle echo-chambers

Un nuovo studio dell'ANU, rileva che i teorici delle cospirazioni on-line non sono persone ordinarie in cerca delle echo-chambers in cui trovare conferme.

Teoria della superconduttività sotto attacco

0
Le misurazioni su un materiale superconduttore mostrano una brusca transizione tra un metallo normale e un metallo "strange". La cosa davvero strana...

Un nuovo metodo per definire gli standard dei sistemi quantistici

0
Sviluppato un metodo che potrebbe definire standard universali per misurare le prestazioni dei computer quantistici. L'obiettivo: produzione su larga scala.
matrix-internet-quantistico-qubit-binario

Creato protocollo per valutare la correttezza dei calcoli quantistici

0
Realizzato un nuovo protocollo per valutare la correttezza dei calcoli quantistici. Il team sta ora collaborando con i fisici sperimentali per valutarlo.
black-hole-univere-journal

Scoperto un buco nero con una massa mai osservata prima

0
Un team internazionale, a cui ha preso parte anche l'Italia, ha scoperto un buco nero monstre con una massa mai rilevata prima.

Gli elettroni sarebbero la causa del “brillamento” dei buchi neri

0
La radiazione ad alta energia, che fa brillare stelle di neutroni e buchi neri, sarebbe generata da elettroni che si muovono quasi alla velocità della luce.

L’espansione dell’Universo? Un artefatto del nostro flusso locale

0
Un equipe inernazionale ha utilizzato le supernovave per dimostrare che l'accelerazione dell'universo è, in realtà, un effetto relativamente locale.
cometa-borisov

Dalla Yale University, nuove immagini della 2l Borisov

0
Gli astronomi di Yale hanno scattato una nuova immagine ravvicinata della cometa interstellare 2l / Borisov.
esa-universe-journal-space19+

ESA – Space19+ per discutere le future attività spaziali per l’Europa

0
Segui le osservazioni e le discussioni di apertura di Space19 +, il Consiglio ESA a livello ministeriale, in diretta da Siviglia, in Spagna.
MeerKAT-4--segnale radio

Nuovo tipo di sistema stellare? Il misterioso segnale radio confonde gli astronomi

0
Un bagliore insolito proveniene da un sistema binario di stelle. Il MeerKAT rileva una "fonte transitoria".

Galassia Triangolo: tutto, o quasi, che c’è da sapere.

0
Una galassia particolarmente famosa tra gli astrofili e non solo. M33 cattura l'attenzione sia degli astronomi amatoriali che professionisti.

Tra le tante specie umane, siamo rimasti noi. Il motivo è la sesta estinzione...

0
Nove specie umane hanno camminato sulla Terra 300.000 anni fa. Ora ce n'è solo una.

Quinta forza fondamentale: dibattito aperto sull’esistenza di X17

0
Ottenuto prove della esistenza di una nuova particella, che trasporterebbe una nuova forza fondamentale. la comunità scientifica è cauta e non conferma.

EGITTO – Confermato ritrovamento del leone mummificato e non solo.

0
Durante la conferenza stampa sul presunto ritrovamento del leone mummificato sono state rilasciate importanti dichiarazioni. I dettagli

SPACE-X – Esplosione durante i test sullo Starship

0
Durante dei test sullo Starship si è verificata una imprevista esplosione che, per fortuna, non ha causato danni alle persone.

Seguici sui social

655FansLike
12FollowersFollow
31FollowersFollow

In Evidenza

Scoperto il primo nucleo planetario “esposto”

0
Il nucleo esposto di un gigante gassoso è stato scoperto dagli astronomi dell'Università di Warwick offrendo uno sguardo senza precedenti all'interno di un pianeta.

Importante ricerca aiuterà a comprendere i segreti della nostra galassia

0
Capire quanta energia permea il centro della Via Lattea potrebbe fornire nuovi indizi sulla fonte fondamentale del potere della nostra galassia.

Particella esotica mai vista prima al CERN

0
La collaborazione LHCb ha osservato un tipo di particella mai vista prima, probabilmente è la prima di una classe di particelle mai viste prima dai fisici.

Materia oscura e assioni…nuovi indizi

0
In un nuovo studio sul movimento degli assioni i ricercatori propongono uno scenario che rafforza notevolmente il binomio assioni/materia oscura.

Brillamenti generati da fusioni di buchi neri: viste le prove di questo fenomeno

0
Un team di ricercatori ha individuato quello che sembra essere un bagliore di luce proveniente da un paio di buchi neri che si fondono. Trovata possibile spiegazione

Più Letti della settimana