posters-esopianeti-halloween-nasa-terrficanti

Introduzione

Tramite i suoi canali ufficiali l’agenzia americane ha pubblicato dei poster in cui vengono mostrati esopianeti dalle caratteristiche terrifcanti. I poster divertenti richiamano pubblicità di film horror vintage ma hanno un focus decisamente astronomico.

Exoplanet Exploration Program Office

L’Exoplanet Exploration Program Office della NASA, situato presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California ha ideato la c.d. Galaxy of Horrors, ossia una rassegna divertente ed istruttiva di esopianeti dalle condizioni davvero terrificicanti.

In agguato oltre il nostro sistema solare, tra i miliardi di stelle e gli esopianeti che li orbitano attorno, c’è un altro tipo di Via Lattea. La nostra “Galassia degli orrori” rivela la sinistra scienza dietro i mondi reali che abbiamo scoperto nella nostra galassia. Crediti: NASA / JPL-Caltech

HD 189733 b

credit: nasa

Tra i vari mondi alieni terrificanti vi è sicuramente HD 189733 b un pianeta con un’atmosfera piena di silicati – il componente chiave in sabbia e vetro – e venti che soffiano a oltre 5.400 mph (6.700 km / h) creando in pratica delle tempeste perpetue di vetro.

PSR B1257 + 12

credit: nasa

Intorno alla pulsar PSR B1257 + 12, distante 2000 anni luce dalla Terra, vi sono poi tre pianeti :Poltergeist, Draugr e Phobetor. Come ogni altra pulsar produce radiazioni vaganti e particelle ad alta energia che attacchano i tre pianeti vicini rendondo praticamente impossibile la vita per come noi la intendiamo.

La grande varietà di mondi

Le persone sono spesso più interessate a trovare esopianeti che potrebbero assomigliare alla Terra o potenzialmente sostenere la vita come la conosciamo“, ha dichiarato Thalia Rivera, specialista di divulgazione presso JPL che ha guidato lo sviluppo della nuova serie di poster. “Ma ci sono così tanti altri pianeti sorprendenti e mistificanti là fuori che sono completamente diversi dalla Terra e che ci mostrano l’enorme varietà di modi in cui i pianeti possono formarsi ed evolversi“.

Exoplanet Exploration Program gestisce attività scientifiche e ingegneristiche a supporto della ricerca della NASA di esopianeti. Inoltre, il programma aiuta a coinvolgere il pubblico sulla scienza degli esopianeti e aumenta la consapevolezza delle attività degli esopianeti della NASA.

In termini pratici, penso che per molte persone i poster siano un ingresso“, ha dichiarato Gary Blackwood, direttore del programma di esplorazione degli extraterreni. “Rendono cool la scienza degli esopianeti e questo apre una porta a molti membri del pubblico – in particolare agli studenti – per saperne di più sulla scienza dietro i poster“.

Per scaricare gratuitamente i poster segui i link:

https://exoplanets.nasa.gov/alien-worlds/galaxy-of-horrors/

Approfndimento:

NASA’s Latest Exoplanet Posters Are a Halloween Treat