Prima di passare alle novità del nuovo firmware non potevamo non proporre questo video dove mostra solo una parte del potenziale dell’auto a guida autonoma. Come riporta l’autore del video “guardarlo da Youube non è ceom viverlo”, ma aggiungiamo che molto arriva lo stesso!

Ma veniamo alle novità.

L’aggiornamento del software Tesla V10 sta iniziando a diffondersi al di fuori del programma di accesso anticipato e include alcune nuove funzionalità a sorpresa.

Spotify, musica e media

La più grande sorpresa è stata l’ integrazione di Spotify nella Tesla V10 , ma le note di rilascio mostrano anche alcune altre cose. Tesla dice che non sostituisce Slacker o Tunein.

I proprietari potranno comunque utilizzare questi servizi musicali:

“Stiamo espandendo la nostra piattaforma di musica e audio per consentire l’accesso all’account Spotify Premium in tutti i mercati supportati, una delle funzionalità più richieste dai proprietari di Tesla. Questo sarà in aggiunta a Slacker Radio e TuneIn, che sono disponibili anche nei veicoli Tesla”

Ma Tesla sapeva davvero che Spotify era molto richiesto per sempre e lo hanno riconosciuto in modo divertente in un video che hanno rilasciato per il lancio di V10:

Tesla sta inoltre lanciando il “servizio Ximalaya per podcast e audiolibri in Cina”.

Infine, per i media, Tesla porta lo streaming di musica tramite Wifi e il browser Internet ai proprietari di Range 3 e Standard Range Plus modello 3:

“Per sfruttare le funzionalità multimediali avanzate nella versione software 10.0, stiamo anche abilitando l’accesso al browser su tutti i veicoli di gamma 3 Standard Range Plus e Standard Range. L’aggiornamento consentirà inoltre l’accesso ai media in streaming su Spotify, TuneIn e Slacker durante la connessione al WiFi per queste auto. “

In precedenza, i proprietari di SR e SR + non avevano accesso a tali funzionalità.

Tesla Theater

Il programma di accesso anticipato all’inizio di questo mese includeva solo l’integrazione di YouTube e Netflix, oltre ai video tutorial di Tesla. La versione più ampia ora include anche l’integrazione dell’account Hulu o Hulu + Live TV.

Tesla ha anche qualcosa in programma per i proprietari cinesi:

“Per i nostri clienti con sede in Cina, lanceremo con l’accesso iQiyi e Tencent Video e prevediamo di aggiungere più servizi globali di streaming e intrattenimento nel tempo.”

Con un aggiornamento dell’app per dispositivi mobili fornito con v10, puoi anche inviare video da riprodurre in Tesla Theater per le fonti di teatro supportate condividendo il collegamento video con l’app mobile Tesla.

Altre caratteristiche

La versione di accesso anticipato aveva già apportato numerosi miglioramenti alla modalità Sentry e alle funzionalità Dashcam, ma la versione più ampia conferma anche che ora può registrare dalla fotocamera posteriore.

Sono necessari alcuni accessori extra per utlizzare queste funzionalità. Si raccomanda l’hub USB Model 3 di Jeda per poter ancora utilizzare le altre spine e nascondere l’unità Sentry Mode. Un SSD portatile Samsung, che bisogna formattare, ma ti dà una tonnellata di capacità e può essere facilmente nascosto nell’hub Jeda.

Tesla sta inoltre aggiungendo più funzionalità alle impostazioni del suo profilo del driver.

Infine, nel video incorporato sopra, Tesla ha elencato una serie di nuove funzionalità, tra cui una “modalità di lavaggio auto”, sebbene non sia nelle note di rilascio.

Non hai una Tesla o ne vuoi un’altra? Puoi vincere il tuo nuovissimo Tesla Model X P100D con $ 20.000 nel bagagliaio partecipando alla lotteria Omaze  che aiuta GivePower a costruire un sistema di dissalazione a energia solare ad Haiti.