Un americano, un russo e il primo astronauta degli Emirati Arabi Uniti sono partiti mercoledì in missione sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Il razzo russo Soyuz è decollato alle 18:57 (1357 GMT) dal cosmodromo Baikonur del Kazakistan con agganciata l’astronave Soyuz MS-15.

La nave che trasportava l’astronauta della NASA Jessica Meir, Oleg Skripochka dell’agenzia spaziale russa Roscosmos e Hazzaa al-Mansoori, un pilota militare degli Emirati Arabi Uniti, ha attraccato sulla Stazione Spaziale Internazionale dopo circa 6 ore.

E’ stato il terzo volo spaziale per Skripochka e il primo per Meir e al-Mansoori che è stato così il primo di due uomini scelti dalla nazione araba del Golfo per volare verso a stazione spaziale.

Il trio si unirà a due russi, tre americani e un italiano, Meir e Skripochka trascorreranno in orbita più di sei mesi mentre Al-Mansoori tornerà sulla Terra la prossima settimana con la russa Alexey Ovchinin e Nick Hague della NASA.

Per chi volesse rivivere il momento del lancio, di seguito proponiamo il video della NASA