Per il secondo anno sta per iniziare l’evento “Notte Europea dei Ricercatori” , un evento dedicato alla divulgazione scientifica che ogni anno coinvolge enti e istituzioni che operano nel campe della ricerca e dell’alta formazione.

L’evento avverà il 27 settembre dalle ore 16 alle ore 24 durante il quale i cittadini potranno incontrare ricercatori i quali saranno a disposizione con l’unico scopo di diffondere la cultura scentifica e la consocenza delle professioni della ricerca.

Anche per il 2019 la Notte si inserisce nel contesto di ScienzaInsieme, la prima iniziativa nazionale di divulgazione scientifica dei principali enti di ricerca: ASICINECACNRENEAINAFINFNINGV, ISPRA e le Università “La Sapienza” di Roma e della Tuscia di Viterbo lavoreranno insieme con l’obiettivo di promuovere un modello di comunicazione che abbini rigore scientifico e condivisione della conoscenza.

ScienzaInsieme nasce per unire le competenze trasversali degli enti di ricerca e dare vita a un polo istituzionale di riferimento per la divulgazione scientifica in grado di assolvere alla cosiddetta “terza missione” – la valorizzazione della scienza nel panorama nazionale e internazionale.

In questo contesto, il 27 settembre, l’Agenzia Spaziale Italiana aprirà le porte della sua sede di Roma – Tor Vergata alle 16.00 per ospitare un ricco parterre di eventi che coinvolgeranno il pubblico fino alle 24.00.

Il programma propone attività per bambini, studenti, famiglie e appassionati: laboratori, conferenze, mostre, proiezioni cinematografiche, attività di osservazione e visite alla sede ASI.

Inoltre, lo Space Science Data Center dell’ASI propone una serie di attività manuali e interattive che permetteranno al visitatore di conoscere il lavoro dei ricercatori mettendo le mani sulla scienza.

La manifestazione, che si configura come un progetto rivolto particolarmente al territorio, è organizzata in coordinamento con gli altri enti che hanno sedi in zona.

Istruzioni per info e prenotazioni

Per prendere visione del programma e prenotarsi, cliccare qui.
Si aprirà una pagina del sito ufficiale di ScienzaInsieme dove andrà effettuata una registrazione.
Dopo la registrazione apparirà una pagina ‘Area Riservata’, scorrere la colonna a destra e cliccare su ‘Prenota per Ente’.
Si aprirà una pagina con l’elenco degli Enti coinvolti nella manifestazione, l’ASI è il primo dell’elenco.
Cliccare il pulsante ‘Scopri e prenota un evento’ sotto il logo ASI: si aprirà una pagina con i singoli eventi e le indicazioni per prenotare. 

Indirizzo

Ecco il l’indirizzo dove si svolgerà l’evento

Fonte: asi.it